TERZIARIO DONNA

CHI SIAMO

Terziario Donna è l’organizzazione rappresentativa delle imprenditrici del Commercio, dei Servizi, del Turismo e delle piccole e medie imprese associate al sistema Confcommercio.
Le imprese femminili all’interno del sistema Confcommercio sono oltre 350.000, rappresentando poco meno del 50% della base associativa.
Sorta negli anni ottanta con la costituzione dei primi gruppi provinciali, Terziario Donna ha avuto il suo riconoscimento formale nello statuto Confederale nel 1993.
Oggi questa organizzazione rappresenta una capillare articolazione sul territorio, con 62 gruppi provinciali costituiti; tuttavia, anche laddove non esiste ancora un gruppo costituito opera, all’interno di ciascuna delle 103 Associazioni provinciali in cui Confcommercio si articola, una struttura che si occupa precipuamente dei problemi legati all’imprenditorialità femminile.

In sinergia con le politiche confederali sono in via di costituzione i coordinamenti regionali.

L’insieme delle imprenditrici associate costituisce a livello territoriale i gruppi provinciali, che eleggono il consiglio e la presidente provinciale.

L’insieme delle Presidenti Provinciali costituiscono l’Assemblea Nazionale che elegge il Consiglio Nazionale, composto da 21 componenti che esprimono la Presidente Nazionale e le Vice Presidenti.
La Presidente Nazionale è membro di diritto del Consiglio Confederale.

Terziario Donna è interlocutore a livello politico ed istituzionale ogni qual volta vengono affrontati temi legati all’attuazione delle politiche di pari opportunità nel mondo imprenditoriale.

ORGANI SOCIALI

Gli organi sociali di Terziario Donna sono:
Assemblea Nazionale
Presidente
Consiglio direttivo

Il direttivo del gruppo TERZIARIO DONNA L’AQUILA risulta così composto:
Presidente:
Gabriella Dell’Olio
 

Consigliere:
Roberta Amicucci, Teresa Amedoro, Grazia Colantoni, Alessia Fasciani, Alessandra Gallucci, Rosa Maria Mingroni,